martedì 22 febbraio 2011

Il Baccalà

Con il termine merluzzo si indicano diversi tipi di pesce, ma si usa soprattutto per il nasello o il merluzzo bianco. Quest'ultimo, indicato anche come Merluzzo comune, vive nel Mare di Barens, nella zona tra l'Islanda e il Mar di Norvegia e nell'Oceano Atlantico, nella zona tra la Carolina del Nord e la Groenlandia. Il merluzzo può raggiungere il peso di 96 Kg. e i 2 m. di lunghezza, anche se gli esemplari medi si aggirano fra i 50 e i 40 kg.

baccalà
La maggior parte del pescato di merluzzi viene commercializzato come Baccalà, e cioè lavorato essiccandolo sotto sale, o come stoccafisso, cioè essiccato all'aria aperta.

Invece il nasello vive in tutto il Mediterraneo e nel mare del Nord.

In Italia il nasello si trova molto facilmente nel Tirreno, mentre nell'Adriatico arriva fino alle Marche.

Generalmente il nasello mediterraneo si attesta sui 5 kg. di peso e i 3 cm di lunghezza.

Sia il merluzzo che il nasello hanno una carne soda ed elastica, un gusto gradevole e sapido e sono molto apprezzati in cucina.