domenica 23 maggio 2010

Stufato reale e Sformato di Verdure

MATTINO: latte scremato ml. 150; caffè ml. 50, pane g. 25; oppure the ml. 150; pane g. 50.


MEZZOGIORNO: Stufato reale con contorno di riso bianco, 2 kiwi (150 g.).

SERA: Sformato di Verdure, un'arancia (150 g.).

Le ricette: Stufato reale con contorno di riso bianco

verdureIngredienti: 100 g. di agnello, vino bianco, 50 g. di cipolla, 50 g. di sedano, pepe, 50 g. di carote, 50 g. di riso, prezzemolo.

Taglia cubi di 1 cm. la carne d'agnello e sbuccia e taglia a pezzi la cipolla; taglia e pulisci anche sedano e carota. Sul fondo di una pentola disponi uno strato di cipolla, carote e sedano, copri con uno strato di carne d'agnello e continua alternando carne e verdure.
Termina con uno strato di verdure, sala e pepa. Aggiungi poco vino bianco, acqua che basti a coprire il tutto e copri bene la pentola. Fai alzare il bollore, abbassa la fiamma e lascia cuocere lo stufato ben coperto. Quando la carne d'agnello sarà cotta, servi lo stufato reale accompagnato da riso bianco lessato e insaporito con del prezzemolo tritato.

verdureSformato di verdure

Ingredienti: 150 g. di verdure scelta, un cucchiaino di pangrattato, 45 g. di farina, 125 g. di latte, 5 cucchiai di parmigiano grattugiato, maggiorana, prezzemolo, erba cipollina, pepe, noce moscata.

Fai dorare la farina in un cucchiaino di burro, unisci il latte tiepido, mescola e fai cuocere per 5 minuti. Appena la besciamella è pronta unisci sale, noce moscata e pepe. Lessa le verdure in acqua salata, raffreddale e passale al setaccio. Mescola il passato di verdure a metà dose di besciamella e 3 cucchiai di grana e aggiusta di sale e pepe.
Imburra uno stampo, cospargilo di pangrattato e versaci il composto. Cuoci in forno a bagnomaria a 180° per 45 minuti. Alla besciamella rimasta unisci un trito di maggiorana, prezzemolo ed erba cipollina, il parmigiano rimasto e con questa salsa servi lo sformato di verdure.

Condividi