domenica 16 maggio 2010

Coniglio strano alla catalana, Sogliola e Cicoria

MATTINO: latte scremato ml. 150; caffè ml. 50, pane g. 25; oppure the ml. 150; pane g. 50.
MEZZOGIORNO: Coniglio strano alla catalana, ½ frutto (75 g.).


SERA: Sogliola, 150 g. di cicoria lessata condita con un cucchiaino d'olio, pane. g. 50, ½ frutto (75 g.).

Le ricette: Coniglio strano alla catalana

Ingredienti: 100 g. di cosce di coniglio, 60 g. di pomodori pelati, ¼ di cipolla, 100 g. di gambertti sgusciati, 60 g. di peperoni rossi e gialli, un cucchiaino di farina bianca, vino bianco, 45 g. di pasta.

Infarina leggermente le cosce di coniglio e falle rosolare nell'olio ben caldo. A metà rosolatura unisci la cipolla affettata e lasciala rosolare ma non colorire troppo. Unisci i peperoni a pezzetti e i pomodori sminuzzati. Sala, pepa e lascia cuocere a fuoco medio e a casseruola coperta per circa un'ora. Unisci i gamberetti sgusciati e lascia cuocere per 10 minuti prima di aggiungere il vino bianco. Ancora 2 minuti sul fuoco e il Coniglio strano alla catalana è pronto.

Sogliola


Ingredienti: 200 g. di sogliola, il succo di ½ limone.

Cuoci la sogliola in una padella antiaderente con un cucchiaino d'olio e insaporiscila con il succo di limone. Mangia la sogliola calda.

Condividi