mercoledì 19 maggio 2010

Minestrone, Tacchino alla Senape, Frittata e Biete

MATTINO: latte scremato ml. 150; caffè ml. 50, pane g. 25; oppure the ml. 150; pane g. 50.

MEZZOGIORNO: Minestrone di verdure, Petti di tacchino alla senape, 150 g. di succo d'arancia non zuccherato.

SERA: Frittata, 150 g. di Biete al vapore condite con un cucchiaio d'olio, pane. g. 50, 150 g. di ribes.


Le ricette: Minestrone di verdure

pastaIngredienti: 50 g. di pastina, 130 g. di verdure a scelta, 20 g. di cipolla.

Soffriggi la cipolla in un cucchiaio d'olio. Taglia le verdure a dadini, aggiungile alla cipolla e copri d'acqua. Sala, pepa e lascia cuocere fino a quando tutte le verdure saranno ben lessate e insaporite. Cuoci in una pentola a parte la pasta al dente, niscila al minestrone e mangia subito.

Petti di Tacchino alla Senape
 dieta
Ingredienti: 180 g. di fesa di tacchino in un solo pezzo, 2 filetti di acciuga un cucchiaio di aceto di vino rosso, un cucchiaino di senape francese, vino bianco, pepe bianco macinato.

In un tegame da forno metti l tacchino, un cucchiaino d'olio, il sale e il pepe. Passa in forno a medio calore a tegame scoperto. Lascia cuocere senza rigirare per i primi 20 minuti, bagna con l'aceto nel quale avrai stemperato i filetti di acciuga, copri il tegame e prosegui la cottura per 15 minuti. Sciogli sanepe in 2 cucchiai d'acqua calda e uniscila alla carne in cottura. Dopo un'ora circa il tacchino alla senape sarà pronto.


Frittata

Ingredienti: 2 uova, pepe.

Batti le uova con un pizzico di sale e uno di pepe e cuocile in una padella antiaderente con un cucchiaino d'olio. Gira la frittata con l'aiuto di un piatto, falla cuocere bene da entrambi i lati e mangiala calda o fredda.

Condividi