domenica 6 settembre 2009

Timballino di riso con le sarde e Zuppa di cipolle gratinate (1400 Kcal giornaliere)

MATTINO: latte scremato ml. 150; caffè ml. 50, pane g. 25; oppure the ml. 150; pane g. 50.

MEZZOGIORNO: Timballino di riso con le sarde, un frutto (150 g.).

SERA: Zuppa di cipolle gratinate, un frutto (150 g.).

Le ricette: Timballino di riso con le sarde (preparazione 40 minuti)

sardeIngredienti: 50 g. di riso semifino, pepe, 200 g. di filetti di sarde fresche, 150 g. di pomodori sodi e maturi, 1 spicchio d'aglio, un mazzetto di basilico.

Scottate i pomodori in acqua bollente, scolateli, spellateli e tagliateli a dadini. Sbucciate l'aglio, rosolatelo brevemente in un tegame con un cucchiaino d'olio, quindi eliminatelo; unite i pomodori, salate, pepate e cuocete a fiamma viva per 5 minuti. Spegnete il fuoco e unite il basilico tritato e lavato. Lavate le sarde e asciugatele bene; lessate i riso in abbondante acqua salata bollente, scolatelo al dente e conditelo con la salsa di pomodoro. Foderate un stampino da forno a cupola con la carta da forno unta con un cucchiaino d'olio, distribuite sulle pareti i filetti e di sarde leggermente salati e papati; riempite lo stampino di riso pressandolo bene, copritelo co un foglio d'alluminio e cuocetelo in forno per 15 munti a 200°. Sfornate il timballino ancora caldo e servitelo subito oppure lasciatelo riposare un mezz'ora nello stampo.

Zuppa di cipolle gratinate (preparazione 1 ora e ¼)

Ingredienti: 200 g. di cipolle, vino bianco, pepe, 50 g. di groviera, pane g. 50.

Pelate le cipolle, tagliatele a fettine molto sottili. Fatele dorare in una casseruola con un cucchiaino di burro, mescolando spesso con cucchiaio di legno. Unite acqua e da quando prende bollore e cuocete per circa un'ora. All'ultimo momento unite il vino bianco, sale e pepe. Ricoprite il fondo di un zuppierina con il pane tostato in forno, riempitela con strati di cipolla e di groviera e passate in forno a gratinare fino a quando il formaggio formerà una crosticina dorata.