venerdì 18 settembre 2009

Insalata di riso, vongole, pomodorini e prezzemolo, Cicoria strascinata e Asparagi al formaggio (1400 Kcal giornaliere)

MATTINO: latte scremato ml. 150; caffè ml. 50, pane g. 25; oppure the ml. 150; pane g. 50.

MEZZOGIORNO: Insalata di riso, vongole, pomodorini e prezzemolo, Cicoria strascinata, un frutto (150 g.).

SERA: Peperoni ripieni, pane g. 50, un frutto (150 g.).

Le ricette: Insalata di riso, vongole, pomodorini e prezzemolo

vongoleIngredienti: 50 g. di riso, 200 g. di vongole, 100 g. di pomodorini, peperoncino, prezzemolo, vino bianco.

Lavate le vongole molte volte e passatele più volte sotto l'acqua corrente. Raccoglietele in un'ampia padella insieme a uno schizzo di vino bianco e un pezzetto di peperoncino. Ponete il recipiente sul fuoco e fate saltare le vongole a fiamma vivace. A mano a mano che le vongole si aprono (eliminate quelle che restano chiuse) ritiratele, lasciatele stiepidire, estraete i molluschi e raccoglieteli in una ciotola. Alla fine filtrate l'acqua di cottura con un telo, versatele in un tegame, aggiungete i pomodori spellati, privi di semi e tagliati a dadini, fate insaporire 2 minuti, unite i molluschi e cuocete per 5 minuti senza salare. Ritirate e lasciate raffreddare a temperatura ambiente. Lessate il riso, raffreddatelo e mettetelo in un'insalatiera. Aggiungete il composto di vongole e pomodoro, condite con un cucchiaino d'olio versato a filo, un pizzico di pepe e prezzemolo tritato. Lasciate riposare al fresco e servite.

Cicoria strascinata

Ingredienti: 150 g. di cicoria, aglio, pepe o peperoncino.

Ripassate in padella la cicoria ben pulita e lessata, con un cucchiaio d'olio d'oliva in cui avrete fatto colorire, e poi levato, uno spicchio d'aglio. Mescolate, aggiungete un po' di pepe o peperoncino e fate insaporire per 5 minuti a fuoco vivo. Servite la cicoria strascinata calda.

Asparagi al formaggio

Ingredienti: 150 g. di asparagi, 50 g. di Emmental, limone.

Fate appena scottare in acqua bollente e poco salata gli asparagi, scolateli e allungateli in una pirofila. Ricopriteli bene di Emmental tagliato a minuscoli dadini, o anche grossolanamente grattugiato, ricopriteli d'acqua, spolverate uniformemente di scorza di limone e un cucchiaino di burro a fiocchetti e mettete in forno caldissimo fino a quando il formaggio si sarà fuso e l'acqua ritirata quasi del tutto.