giovedì 3 settembre 2009

Paella alla marinara e Bollito con fagiolini, peperoni e capperi (1400 Kcal giornaliere)

MATTINO: latte scremato ml. 150; caffè ml. 50, pane g. 25; oppure the ml. 150; pane g. 50.

MEZZOGIORNO:Pomodori alla pizzaiola, un frutto (150 g.).

SERA: Bollito con fagiolini, peperoni e capperi, pane g. 50, un frutto (150 g.).

Le ricette: Paella alla marinara (preparazione 1 ora e mezzo)

paellaIngredienti: ½ cipolla, aglio, prezzemolo, 50 g. di pomodori pelati, 100 g. di gamberoni, 100 g. di vongole, vino bianco, 150 g. di peperone rosso, 50 g. di riso, zafferano.

In un tegamino, fate soffriggere la cipolla, l'aglio e il prezzemolo tritati con un cucchiaio d'olio. Quando il soffritto si sarà ben rosolato, unite i pomodori e lasciateli cuocere per 10 minuti. Aggiungete poi i gamberoni e cuocete per altri 15 minuti, quindi unite anche le vongole che avrete prima aperto con il vino bianco, il peperone tagliato a listarelle e infine i riso. Cuocete il riso bagnandolo con acqua in cui avrete stemperato lo zafferano. Regolate di sale e servite quando il riso sarà cotto e l'acqua completamente evaporata.

Bollito con fagiolini, peperoni e capperi (preparazione 5 minuti)bollito peperoni fagiolini

Ingredienti: 200 g. di bollito di manzo, 50 g. di fagiolini verdi lessati, 50 g. di peperoni abbrustoliti, 50 g. di capperi.

Condite le verdure con un cucchiaio d'olio e servite come contorno della carne bollita.