martedì 27 aprile 2010

Spaghetti al Prezzemolo, Tacchino, Verdure e Terrina

MATTINO: latte scremato ml. 150; caffè ml. 50, pane g. 25; oppure the ml. 150; pane g. 50.

MEZZOGIORNO: Spaghetti al prezzemolo, Tacchino alla sempliciona, 100 g di verdure miste saltate in padella con un cucchiano d'olio, sale e un cucchiaino di salsa di soia, un frutto (150 g.).

SERA: Terrina con verdure, pane g. 40, un frutto (150 g.).

Le ricette: Spaghetti al prezzemolo

Ingredienti: 50 g. di spaghettini, un ciuffo di prezzemolo, ½ cipolla.

Fai bollire l'acqua salata, mentre fai appassire per qualche minuto in una padella la cipolla finemente tritata in un cuchiaino d'olio, aggiungi il prezzemolo tritato e mescola bene.
Lessa la pasta in abbondante acqua salata, scolala al dente. Versa poi un po' d'acqua sopra la cipolla in modo da ottenere una salsa densa.
Condisci gli spaghetti, mescola bene e mangiali caldi.

Tacchino alla sempliciona

Ingredienti: 100 g. di tacchino, un rametto di rosmarino, 25 g. di panceta magra, pepe, vino bianco.

Lava e asciuga il tacchino, salalo, pepalo, sulla parte della pelle appoggia la pancetta e legala. Mettilo conil rosmarino in una pentola unta con un cucchiaino d'olio, lascialo rosolare bene da entrambe le parti. Unisci poco vino e poi un po' d'acqua. Chiudi la pentola e lascia cuocere per circa 45 minuti.

Terrina con verdure

Ingredienti: 30 g. di lattuga, 2 grani di pepe, 2 uova, 50 g. di carote, 50 g. di punte di asparagi, ¼ di cipolla, una foglia d'alloro, un cucchiaio di farina.

Sbollenta le foglie di lattuga; bolli in 1 dl. d'acqua la cipolla, i grani di pepe e l'alloro e lascia in infusione per 10 minuti, poi filtra il liquido ottenuto. Rosola la farina in un cucchiaio d'olio, unisci l'acqua aromatizzata e cuoci per 5 minuti; fai intiepidire, unisci le uova battute e aggiusta di pepe e sale. Taglia in 4 parti le carote e lessale insieme alle punte di asparagi. Rivesti uno stampino da plumcake con le foglie di lattuga, riempilo alternando le uova con le verdure. Cuoci la terrina in forno a bagnomaria a 180° per un'ora. Fai raffreddare la terrina prima di mangiarla.