domenica 11 aprile 2010

Pasta e Coniglio, Polipo e Funghi porcini trifolati

MATTINO: latte scremato ml. 150; caffè ml. 50, pane g. 25; oppure the ml. 150; pane g. 50.
MEZZOGIORNO: Pasta e stufato di coniglio, un frutto (150 g.).

SERA: Polipo con maionese di basilico, Funghi porcini trifolati, pane g. 50.

Le ricette: Pasta e stufato di coniglio
pasta

Ingredienti: 150 g. di coniglio, pepe, 20 g. di sedano, uno spicchio d'aglio, vino bianco secco, rosmarino, 50 g. di pomodori pelati, 25 g. di prosciutto crudo in una solo fetta, 80 g. di funghi, 50 g. di pasta.

Riduci il coniglio in pezzi grossi. Metti in una casseruola la cipolla tritata con lo spicchio d'aglio, il sedano e il rosmarino. Fai rosolare, con un cucchiaino di burro e uno d'olio, la fetta di prosciutto tagliata a striscette. Fai soffriggere il tutto per 5 minuti, unisci il coniglio, sala e aggiungi un abbondante pizzico di pepe. Una volta rosolato, versaci sopra uno schizzo di vino bianco e lascia ben evaporare; qundi unisci i funghi. Porta a cottura il coniglio aggiungendo di tanto in tanto un po' d'acqua e la salsa di pomodoro. Assagia per verificare il condimento, togli il coniglio dalla casseruola, condisci con il sughetto la pasta che avrai cotto al dente e servi la pasta come primo piatto e il coniglio come secondo.

Polipo con maionese di basilico

Ingredienti: un mazzetto di basilico, 130 g. di fragole dure ma mature, un cucchiaio di fave di cacao tostate, 200 g. di polipo, pepe.

Cuoci il polipo al dente e aggiusta di sale di pepe. Sbollenta il basilico per 5 secondi e raffreddalo in acqua ghiacciata; passalo al mixer, unisci un cucchiaio d'olio e un pizzico di sale.
Schiaccia le fragole e lasciale in un tovagliolo per assorbirne l'acqua.
Componi il piatto in piccoli assaggi il polipo con sopra le fragole, aggiungi quindi la maionese di basilico.
Spolvera polipo con maionese di basilico con le fave di cacao tritate finemente e servi.

funghi
Funghi porcini trifolati

Ingredienti: 150 g. di funghi porcini, pepe, uno spicchio d'aglio, prezzemolo.

Raschia la parte terrosa delle cappelle e dei gambi dei funghi con molta cura; poi puliscili con una pezzuola inumidita.
Affetta le cappelle e i gambi dei funghi molto sottilmente. In una padella fai rosolare l'aglio pestato con un cucchiaino d'olio, eliminalo e unisci i funghi che lascerai cuocere per 20/25 minuti, mescolando ogni tanto.
Sala, pepa e cospargi i funghi di prezzemolo tritato prima di servirli.