martedì 13 ottobre 2009

Quinoa all'Arancia, Involtini di petto di pollo e Polpettine di Melanzane (1400 Kcal giornaliere)

MATTINO: latte scremato ml. 150; caffè ml. 50, pane g. 25; oppure the ml. 150; pane g. 50.

MEZZOGIORNO: Quinoa all'arancia, Involtini di petto di pollo.

SERA: Polpettine di melanzane, un frutto (150 g.).

Le ricette: Quinoa all'arancia (ricetta vegetariana)

QuinoaIngredienti: 50 g. di quinoa, 150 g. di arancia, 75 g. di cetriolo, prezzemolo, menta, un peperoncino rosso piccante, 75 g. di peperone arancione, limone.

Tostate la quinoa in una padella antiaderente senza alcun condimento. Copritela con acqua salata, portate a ebollizione, chiudete con un coperchio e mettete il fuoco al minimo. Cuocete per 20 minuti, fino a quando la quinoa sarò diventata quasi asciutta, e lasciate raffreddare.
Sbucciate le arance, tagliate a pezzetti gli spicchi e unitele alla quinoa con scorza d'arancia grattugiata, peperoncino e peperone a dadini, il cetriolo a dadini che precedentemente avrete salato e il succo di limone. Condite la quinoa con un trito di prezzemolo e menta e un cucchiaio d'olio.

Involtini di petto di pollo

Ingredienti: 150 g. di petto di pollo, 25 g. prosciutto crudo, vino bianco.

Salate, pepate e arrotolate i petti di pollo come involtini, avvolgendoli in una fetta di prosciutto. Rosolateli in 2 g. di burro a fuoco molto basso; quando cominceranno a odorare, versate uno schizzo di vino bianco. Fate cuocere a fuoco molto lento.

Polpettine di Melanzane (preparazione un'ora)

Ingredienti: 100 g. di melanzane violette, ¼ di cipolla, 2 uova, 50 g. di pomodori maturi, basilico.

Lavate le melanzane, tagliatele a metà, cospargetele di sale fino e lasciatele scolare 30 minuti per togliere il sapore amarognolo; quindi lessatele in acqua bollente, scolatele, strizzatele e schiacciatele con una forchetta.
Ammorbidite il pane con acqua, privatelo della crosta, strizzatelo e ponetelo in una ciotola con le uova che avrete sbattuto e il prezzemolo tritato. Unite le melanzane e lavorate il composto con un cucchiaio di legno fino a quando non si sarà completamente amalgamato. A questo punto fate con le mani tante polpettine leggermente schiacciate. In una padella antiaderente fate scaldare un cucchiaio d'olio, adagiatevi delicatamente le polpettine e lasciatele dorare da entrambe le parti. Nel frattempo preparate la salsa: pelate i pomodori, privateli dei semi, spezzettateli e metteteli a bollire insieme con le foglie di basilico.
Quando la salsa si sarà addensata, versatela sopra le polpettine, lasciate insaporire per qualche minuto e lasciate raffreddare. Servite le polpettine di melanzana tiepide.