venerdì 23 ottobre 2009

Pasta ai funghi, Petti di Pollo alla boscaiola e Frittata di zucchine (1400 Kcal giornaliere)

MATTINO: latte scremato ml. 150; caffè ml. 50, pane g. 25; oppure the ml. 150; pane g. 50.

MEZZOGIORNO: Pasta ai funghi, Petti di Pollo alla boscaiola, un frutto (150 g.).

SERA: Frittata di zucchine, pane g. 50, un frutto (150 g.).

Le ricette: Pasta ai funghi e Petti di Pollo alla boscaiola

pollo funghiIngredienti: vino bianco secco, 50 g. di pasta, 200 g. di petti di pollo, 150 g. di funghi, pepe, ¼ di cipolla.

Pulite i funghi e immergeteli n acqua; battete leggermente i petti di pollo, salateli, pepateli, fateli rosolare pochi minuti per parte in un cucchiaino di burro sciolto. Unite la cipolla tritata, i funghi sgocciolati e tagliati grossolanamente e il vino; coprite e continuate a cuocere lentamente per 15/20 minuti, versando poca acqua se necessario. Sgocciolate i petti di pollo e teneteli caldo sopra la pentola piena dell'acqua con cui avrete cotto la pasta. Condite la pasta con il fondo di cottura e servite i petti di pollo come secondo.

Frittata di zucchine

Ingredienti: 100 g. di zucchine, 50 g. di frittata zucchinepomodorini, 2 uova, ¼ di cipolla, pepe.

Tagliate a rondelle le zucchine e a metà i pomodorini. Soffriggete la cipolla in un cucchiaio d'olio; quando sarà dorata aggiungete le zucchine e i pomodorini, salate, pepate e fate cuocere.
A cottura ultimata aggiungete le uova sbattute e cuocete come una classica frittata, oppure lasciando l'uovo morbido e girandolo con il cucchiaio di legno durante la cottura.