martedì 25 agosto 2009

Insalata di riso e tacchino in salsa rosa e Terrina di verdura alle erbe (1400 Kcal giornaliere)

MATTINO: latte scremato ml. 150; caffè ml. 50, pane g. 25; oppure the ml. 150; pane g. 50.

MEZZOGIORNO: Insalata di riso e tacchino in salsa rosa, un frutto (150 g.).

SERA: Mousse ai 3 formaggi, pane g. 50, un frutto (150 g.).

Le ricette: Insalata di riso e tacchino in salsa rosa (preparazione 15 minuti)

fesa di tacchinoIngredienti: 50 g. di riso, 200 g. di fesa di tacchino, 150 g. di carote, 1 cucchiaino di maionese, 1 cucchiaino di ketchup.

Lessate la fesa in acqua salata, scolatela e tagliatela a striscioline. Cuocete il riso, scolatelo, passatelo sotto l'acqua fredda per fermare la cottura. Pulite, lavate e grattugiate le carote; mescolate delicatamente la maionese e il ketchup. Riunite gli ingredienti in un'insalatiera e condite con la salsa rosa.

Terrina di verdura alle erbe (preparazione 30 minuti)

Ingredienti: 40 g. di peperoni, 2 uova, 40 g. di zucchine, 40 g. di pomodori, un cipollotto fresco, uno spicchio d'aglio, un ciuffo di basilico, un ciuffo di cerfoglio, noce moscata, pepe.

In una padella scaldate un cucchiaino d'olio e insaporitevi per 5 minuti i peperoni tagliati a quadretti. Aggiungete il cipollotto tritato finemente e fatelo dorare per 5 minuti. Tagliate le zucchine a rondelle, raccoglietele nella padella e cuocetele coperte per 10 minuti; aggiungete i pomodori spellati, privati dei semi e tagliati a dadini, mescolate delicatamente e cuocete ancora per 10 minuti senza coperchio. In una ciotola sbattete le uova, salate, pepate, aggiungete un pizzico di noce moscata, le erbette e l'aglio finemente tritati e tutte le verdure. Riemettete il tutto nella padella, mescolate e cuocete a fuoco dolce per 2 minuti, quindi ritirate dal fuoco.
Foderate di carta da forno una pirofila, imburratela, versate nel recipiente il composto di uova e verdure, coprite con un foglio d'alluminio bucherellato con la punta di una forchetta e cuocete a forno caldo a 180° per 45 minuti. Ritirate, lasciate raffreddare completamente e sformate sul piatto da portata.